Il loro team si forma nel 2003 e si avvale di esperienze, competenze e professionalità diverse, che garantiscono un approccio multidisciplinare e integrato alla progettazione.
Credono fermamente che un buon risultato sia la somma di tanti validi contributi: sono al fianco dei loro clienti per tutto l’iter di realizzazione del progetto, affinchè l’esito ultimo sia pienamente condiviso ed esprima con efficacia il suo carattere identitario.

PINO CIMINO

Pino Cimino (Lamezia Terme, 1967) si laurea in Architettura presso l’Università degli studi di Reggio Calabria nel 2000. Frequenta un Corso di Specializzazione in Pianificazione del Territorio presso l’Università della Calabria, partecipa a diversi workshop ad Andria e a Valencia, sul tema del Paesaggio. Progetta e realizza un Asilo Nido per 60 bambini ad Andria nel 2008, che viene selezionato tra le 12 migliori scuole d’Italia dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nell’ambito del concorso Agibile e Bella – architetture di qualità per la qualità delle scuole (Biennale di Venezia 2014). Nel 2007, con l’arch. Nicola Di Stefano, realizza ad Andria, l’area pedonale di Viale Crispi, per la quale riceve la Menzione Speciale Apulia Marble Awards 2013.

ROBERTA CHIEPPA

Roberta Chieppa (Trani, 1983), si forma tra Roma (Università la Sapienza), Oulu (Department of Architecture, faculty of Tecnology, University of Oulu, Finland) e Amsterdam (VMX Architects, Netherland). Si laurea, con lode, in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, nel 2008. Collabora dal 2009 al 2013 con lo studio 1AX Architetti Associati di Roma. Nel 2010 partecipa e vince il bando della Regione Puglia Principi Attivi 2010, con un progetto nell’ambito degli interventi di tutela e valorizzazione del territorio. Frequenta il Corso di Alta Formazione in Design for Wellness & Spa, presso il Poli.Design (Consorzio del Politecnico di Milano) nel marzo 2016. Dal 2013 lavora con gli architetti Pino Cimino e Nicola Di Stefano.

NICOLA DI STEFANO

Nicola Di Stefano (Barletta, 1968) si laurea in Architettura presso l’Università la Sapienza di Roma nel 1997. Collabora con l’arch. Fellini nella realizzazione degli interni dell’Auditorium di Santa Cecilia nel 1999; collabora con l’arch. Ciccalotti nel recupero di diverse strutture alberghiere per il Giubileo nel 2000. Progetta e realizza stand espositivi per aziende del settore dell’arredamento (Molteni & c/Giorgetti). Dal 2001 è amministratore unico della azienda commerciale Di Stefano Arredamenti di Andria che si occupa di progettazione ed arredamento per interni e forniture. Nel 2007, con l’arch. Pino Cimino, realizza ad Andria, l’area pedonale di Viale Crispi, per la quale riceve la Menzione Speciale Apulia Marble Awards 2013.